• Zoom in Regular Zoom out
  •       Seguici:

    Giornata dell’Arte e Creatività Studentesca – Benevento – a.s. 2021- 22

    Consulta Provinciale degli Studenti di Benevento

    Giornata dell’Arte e della Creatività Studentesca a.s. 2021/2022

     

     

    0. Presentazione

    La Consulta Provinciale degli Studenti di Benevento presenta l’edizione 2021/2022 della Giornata dell’Arte e della Creatività Studentesca (GACS). Si tratta di una giornata riconosciuta a livello istituzionale, e ogni anno viene declinata in modi unici e stimolanti nella maggioranza delle province. In questa primavera, la CPS Benevento intende organizzare un vero e proprio “Expo” studentesco nel centro di Benevento, dando occasione agli studenti di esprimere la propria creatività nei progetti presentati dalla propria scuola. Il tema scelto è “Europa” (approfondito in 1). Per chiarimenti e informazioni aggiuntive, riferirsi ai rappresentanti della Consulta in carica nel proprio istituto, che faranno da tramite con la Commissione interna alla CPS.

    1. Tema

    Il tema designato per questa edizione della GACS è “Europa”. Di seguito, alcune domande guida che potrebbero essere utili:

    • Come vivono i giovani studenti sanniti il senso di collettività europea?
    • Come si intrecciano le culture delle diverse nazioni europee con le passioni e la creatività delle studentesse e degli studenti?
    • Quali sensazioni, immagini, momenti e speranze richiama il concetto di Europa alle menti giovani?

    2. Progetti

    Ogni istituto partecipante potrà presentare un progetto organico, che può essere suddiviso in due parti, purché siano collegate logicamente sul filo del tema. Gli eventi organizzati possono essere i più disparati: letture, esibizioni, concerti, esperimenti, recite, mostre e giochi con la partecipazione del pubblico sono solo pochi dei format presentati nel corso degli anni. Gli istituti non sono vincolati, nella progettazione, a rimanere coerenti con il proprio indirizzo specifico; tuttavia, ci aspettiamo una fisiologica distribuzione degli interessi fra le scuole della provincia. Gli istituti dovranno sostenere in totale autonomia i costi per la realizzazione dei progetti presentati.

    2.1 Iter di presentazione dei progetti

    Gli istituti dovranno seguire un preciso iter per presentare i progetti, con l’aiuto e la supervisione dei propri Rappresentanti della Consulta in carica.

    1. Ideazione e coinvolgimento degli studenti. Pubblicizzazione interna dell’evento, brainstorming. Rivolgersi ai Rappresentanti della Consulta per verificare la fattibilità delle proposte.
    2. Compilare il Google Form al link di seguito

    (http://forms.gle/88xLMRhKiTiiArGd9) con i dati richiesti (docente referente; alunno referente; numero alunni partecipanti; nome e descrizione del progetto; dettagli degli eventi; collegamento elettrico; richieste particolari ecc.) entro e non oltre il 10 marzo.

    1. Attendere la comunicazione di conferma dalla CPS. In quest’occasione, verranno forniti dettagli precisi sulla locazione del progetto ed altre informazioni cruciali dipendentemente dalla disponibilità del Comune e delle normative anti-Covid vigenti.

    3. PCTO – Percorsi per le Competenze Trasversali e l’Orientamento

    Grazie al protocollo d’intesa firmato fra la CPS e l’Università Giustino Fortunato, le singole istituzioni scolastiche in totale autonomia didattica, organizzativa e gestionale, potranno prevedere, per tutti gli studenti che realizzeranno i progetti, l’attribuzione del tempo speso in ore di PCTO, stipulando apposita convenzione con il suddetto ateneo. Il massimo delle ore attestabili per questo progetto è di numero 20

    4. Crediti formativi

    Le attività rientranti nella Giornata Dell’Arte e della Creatività, come pure la partecipazione attiva alla vita della Consulta Provinciale degli Studenti di Benevento, danno di per sé diritto a crediti formativi, previa presentazione da parte dello studente/studentessa di idonea documentazione.

    5. Luogo e tempistiche

    La finestra di tempo designata per lo svolgimento della GACS è la prima metà di maggio: seguiranno nelle prossime settimane indicazioni più dettagliate sul giorno scelto e sull’orario (sicuramente in mattinata, da valutare l’estensione di pomeriggio e sera).

    La zona prescelta per lo svolgimento è il centro storico della città di Benevento: corso Garibaldi, via Traiano, piazze annesse ecc. Ogni scuola, fra marzo e aprile, riceverà indicazioni precise sulla locazione assegnata.

    6. Partecipazione

    La Giornata dell’Arte e della Creatività Studentesca è soprattutto un momento di aggregazione sociale, prima ancora di essere un grande evento culturale che valorizza la creatività e le idee del tessuto sociale più giovane. Pertanto, richiediamo alle scuole massima flessibilità e partecipazione, non solo di chi realizza fattivamente i progetti, ma dell’intera popolazione studentesca. Chiaramente, se la situazione pandemica non dovesse migliorare nei mesi a venire, questo punto sarà rettificato con indicazioni più restrittive sul numero di partecipanti.

    In fede,

    Il Presidente della CPS Benevento              Il coordinatore della commissione GACS
    Glauco Rampone                                                   Fausto Desiderio

    Atti:
    60.m_pi.AOOUSPBN.REGISTRO_UFFICIALE(U).0000900.17-02-2022
    Giornata dell’arte e creatività studentesca – Benevento – a.s. 2021- 22

    Torna all'inizio dei contenuti